VPN per Russia: Come Navigare In Internet Senza Limiti

VPN per Russia: Come Navigare In Internet Senza Limiti

CONDIVIDI

Il governo russo ha approvato un decreto che vieta l’utilizzo di VPN per Russia all’interno di tutto il paese. Se ti trovi in Russia e vuoi in navigare in internet in maniera libera e protetta, senza rischiare di spendere dei soldi per un servizio VPN non funzionate, non devi fare altro che seguire i consigli di questa guida.

vpn per russia

Il nuovo blocco imposto dal governo russo rappresenta un problema per tutti coloro che vivono o viaggiano spesso in Russia e vogliono navigare in maniera anonima sul web. Tantissime VPN verranno bloccate e non sarà possibile accedere ai siti ufficiali da cui scaricare i software e attivare i diversi pacchetti di abbonamento.

Inoltre, la Russia è da sempre famosa per diverse azioni di censura del web. Tra i siti più conosciuti che non sono accessibili dalla Russia vi è LinkedIN, oltre che diverse pagine di Wikipedia e del New York Times. A questi siti web si aggiungono tantissimi altri provider di streaming che non essendo disponibili nella nazione vengono oscurati anche sul web.

Per questo motivo, una VPN è l’unico modo che hai per poter accedere a ogni contenuto online che desideri. Fino a qualche tempo fa era sufficiente affidarsi ad un qualsiasi provider VPN, tuttavia, a causa della nuova legge, soltanto quelle selezionate da migliorivpn.it consentono di raggirare i diversi firewall imposti dal governo.

Dai un’occhiata alle migliori VPN per Russia:

Migliori VPN per La Russia: Quali Scegliere

ExpressVPN

Grazie ai suoi server sparsi in tutto il mondo, le connessioni ultra-veloci, la politica “no-log” e la sua sede nelle Isole Vergini Britanniche, ExpressVPN è un’ottima scelta per coloro che non vogliono rischiare di esporsi sul web, soprattutto mentre navigano dalla Russia.

Connessione VPN ExpressVPN programma 30 giorni soddisfatto o rimborsato
ExpressVPN offre un periodo di prova di 30 giorni gratuito

Presenta delle opzioni di abbonamento mensili o annuali, oltre che una promozione soddisfatto o rimborsato che ti consente di provare i suoi servizi per trenta giorni senza dover spendere un centesimo. La sua ampia compatibilità con i maggiori device in commercio, la rende un’ottima scelta su PC, smartphone o tablet.

Hide My Ass

Diretto concorrente di ExpressVPN, questo provider si trova sul mercato da più di 10 anni. Nonostante le sue connessioni siano leggermente più lente rispetto a ExpressVPN, i suoi prezzi inferiori la rendono un’opzione con un’ottimo rapporto qualità/prezzo.

HideMyAss VPN
Naviga con HideMyAss

Tra le diverse funzioni di spicco, Hide My Ass offre la possibilità di utilizzare il protocollo OpenVPN, il più sicuro sul mercato. Grazie alla crittografia militare AES-256 bit, ogni tuo dato sarà sicuro e a prova di governo o hacker.

Come Attivare Una VPN per Russia

1. Scegli una tra le nostre VPN testate.

2. Sottoscrivi un abbonamento.

3. Scarica e installa il software dal sito ufficiale

4. Connettiti ad un server locato nella nazione di cui vuoi ottenere l’IP.

5. Naviga liberamente in Russia!

ATTENZIONE: A causa del nuovo blocco imposto dal governo potrebbe essere necessario attivare la VPN prima di trovarsi in territorio russo. Nel caso in cui il sito della VPN sia stato oscurato, l’unica soluzione per poter attivare il servizio mentre ci si trova in territorio russo è quella di usare un proxy.

Per qualsiasi problema con la guida, lascia un commento e ti risponderemo nel più breve tempo possibile!

LE MIGLIORI VPN SUL MERCATO TESTATE DA NOI!

NoVPNPROVIDER VPNSITO
1expressvpn-logoExpress VPN (recensione)SITO UFFICIALE
2hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)SITO UFFICIALE
3ipvanish vpn logoIPVanish VPN (recensione)SITO UFFICIALE
4PIA LOGOPrivateInterneAccess VPN (recensione)SITO UFFICIALE
CONDIVIDI
Sono un Freelancer Italiano con una particolare passione verso il web, internet e i social media. Seguite My Google Profile+

Rispondi