Come Usare Il Proprio PC Windows Come Virtual Router VPN per Chromecast

Virtual Router VPN per Chromecast
Scritto da Claudio R.

Da anni Chromecast è uno degli strumenti più utilizzati per condividere file audio e video dal proprio PC, Tablet o Smartphone alla propria TV di casa, grazie al Wi-Fi. Quando si utilizza una VPN l’unico modo per farlo funzionare è quello di usare un router per Chromecast o attivare un virtual router VPN con il proprio Windows PC. 

Virtual Router VPN per Chromecast

In parole semplici, Chromecast sfrutta un sistema di condivisione Wi-Fi, usando una VPN viene a mancare un collegamento fondamentale tra il dispositivo Google e il nostro device che impedisce il funzionamento. Per questo se si tenta di usare Chromecast e VPN contemporaneamente non si ha nessun successo.

La soluzione esiste e si chiama router VPN per Chromecast. Se sei interessato a capire il funzionamento di un router fisico, ti rimando a questo nostro articolo dedicato, mentre qui ci concentreremo su come creare un router virtuale con il proprio PC.

NOTA BENE: Questo metodo è stato testato per ExpressVPN ed è perfettamente funzionante, tuttavia ti consiglio di tenere d’occhio questo articolo che verrà aggiornato se vengono riscontrati dei problemi. A breve la guida verrà ampliata con altri test per tutte le nostre VPN:

No VPN PROVIDER VPNPREZZO SITO
1cyberghost-logoCyberGhost VPN (recensione)€2.75/al meseVisita il Sito
2expressvpn-logoExpress VPN (recensione)$6.67/al meseVisita il Sito
3NordVPN LogoNordVPN (recensione)$3.50/al meseVisita il Sito
4hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)$4.70/al meseVisita il Sito
5ipvanish vpn logoIPVanish VPN (recensione)$2.75/al meseVisita il Sito

Impostare un Windows PC Come Virtual Router VPN.

In questa sezione vedremo come creare un virtual router VPN con un PC Windows, tramite la console o command prompt.

VERIFICA LA COMPATIBILITÀ DEL TUO PC

Prima di iniziare, è necessario verificare se il tuo computer è in grado di supportare la funzionalità di virtual router. Clicca Windows + S nella barra di ricerca, e scrivi cmd. In questo modo puoi accedere al Command Prompt. A questo punto clicca con il tasto destro e avvia la console come amministratore.

Nella console scrivi il seguente comando “netsh clan show drivers” e premi Invio.

Comand Prompt Virtual Router

Scrivi “netsh wlan show drivers” sulla console

Se ti appare la scritta “Hosted network supported: Yes” vuol dire che il tuo computer è compatibile. Nel caso in cui questo non sia possibile continua a seguirci perché a breve verrà pubblicata una guida su come risolvere questo problema! 

Virtual Router Supported: Yes

Verifica che il tuo PC sia in grado di supportare un router virtuale

CREA IL VIRTUAL ROUTER

Nel Command Prompt scrivi questo comando “netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=NETWORK NAME key=PASSWORD”

NOTA BENE: Puoi scegliere il nome che vuoi e la password che preferisci come ad esempio: ssid=ExpressVPN key=MiglioriVPN

Configurazione router virtuale

Scegli ssid e password del tuo router virtuale

Premi Invio, e se hai fatto tutto per bene ti apparirà questo messaggio:

“The hosted network mode has been set to allow. The SSID of the hosted network has been successfully changed. The user key passphrase of the hosted network has been successfully changed”.

Virtual Router Configurato

Router virtuale configurato

Niente male, abbiamo appena creato un virtual router VPN. 

ATTIVA IL TUO ROUTER VIRTUALE

Per avviare il tuo router, scrivi nel command prompt “netsh wlan start hostednetwork” e premi Invio.

Attivare il router virtuale

Attiva il router virtuale

Se hai fatto tutto per bene ti apparirà la scritta “The hosted network started”. Se ti appare un messaggio di errore hai bisogno di aggiornare i driver del tuo network

router virtuale attivato

Router virtuale attivato

CONDIVIDI IL TUO ROUTER VIRTUALE

Per condividere il tuo router devi identificare il nome della connessione. Premi Windows + R, scrivi “ncpa.cpl” e clicca OK. Tra le varie connessioni dovresti vedere la tua creata poco fa con il nome ssid ExpressVPN. Fai attenzione al nome del network, in questo caso “Local Area Connection 5”, ti servirà a breve.

Condivisione network virtual router

Condividi il network del virtual router

Ora hai bisogno di trovare un network con descrizione “ExpressVPN Tap Adapter”. In questo caso è l’Ethernet 2.

Verifica il nome del network

Verifica il nome del network

Clicca con il tasto destro e accedi alle Proprietà. Clicca su condivisione, e successivamente su “Consenti ad altri utenti di connettersi attraverso questa connessione internet del computer”. Seleziona quindi “Local Area Connection 5”. Clicca OK.

Condivisione virtual router connection attivata

Attiva la condivisione del network del router virtuale

CONNETTITI ALLA VPN

Ora puoi aprire il software fornito dal provider VPN e connetterti al server che vuoi usando un protocollo, come OpenVPN. Ora puoi condividere questa connessione con qualsiasi dispositivo Wi-Fi, compreso Chromecast! 

Finestra iniziale del software della connessione VPN ExpressVPN

Connettiti alla VPN

DISABILITA LA CONDIVISIONE VPN

Apri ancora una volta il command prompt e scrivi “netsh wlan stop hostednetwork”.

Disabilita router virtuale

Disabilita router virtuale

Se ti appare la scritta “The hosted network stopped” hai fatto tutto per bene.

Router virtuale disabilitato

Router virtuale disabilitato

Non dimenticare di verificare le nostre VPN testate e lascia un commento se trovi qualche problema con questo metodo! 

No VPN PROVIDER VPNPREZZO SITO
1cyberghost-logoCyberGhost VPN (recensione)€2.75/al meseVisita il Sito
2expressvpn-logoExpress VPN (recensione)$6.67/al meseVisita il Sito
3NordVPN LogoNordVPN (recensione)$3.50/al meseVisita il Sito
4hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)$4.70/al meseVisita il Sito
5ipvanish vpn logoIPVanish VPN (recensione)$2.75/al meseVisita il Sito

Informazioni sull'autore

Claudio R.

Da sempre un difensore della privacy online e attivo utilizzatore di VPN. Ha già testato e recensito decine di VPN e collabora con i più importanti siti di recensioni VPN a livello internazionale.

Lascia un Commento