Sicurezza Mac: 10 Consigli per Proteggere il tuo Macbook

Sicurezza Mac: 10 Consigli per Proteggere il tuo Macbook

CONDIVIDI

Molti utilizzatori di un computer Mac pensano di essere completamente al sicuro online. Sfortunatamente, non è così. In questa guida sulla sicurezza Mac, scoprirai come proteggere il tuo Macbook.

Sicurezza Mac

10 Consigli sulla Sicurezza Mac

Ecco una lista di 10 specifiche che dovresti implementare all’interno del tuo computer Mac per proteggerlo. Fare a meno di uno di questi fattori, significa esporre il tuo Mac a dei pericolosi rischi.

1. Usa un Firewall

Attivando un firewall sei in grado di bloccare le connessioni indesiderate. Molte persone pensano che Apple possieda un firewall impostato in automatico, ma non è così.

Per attivare il firewall:

Mac Firewall
Attiva il Firewall

1. Accedi a Preferenze di Sistema > Sicurezza e Privacy

2. Clicca sulla scheda Firewall

3. Clicca sull’icona a forma di lucchetto

4. Inserisci nome utente e password per modificare le impostazioni

Un’altra funzione utile è la modalità Stealth, attivabile cliccando su Opzioni Firewall > Abilita modalità Stealth. Questa ti consente di rendere il tuo computer invisibile nelle reti pubbliche.

2. Consenti gli Aggiornamenti Automatici

Per proteggere il tuo computer è fondamentale consentire gli aggiornamenti automatici. Gli sviluppatori Apple lavorano continuamente per aggiornare MacOS. E durante gli aggiornamenti cercano di migliorare i punti maggiormente vulnerabili del tuo device.

Consentire gli aggiornamenti automatici è semplicissimo. Apri Preferenze di Sistema e clicca su App Store, dove puoi impostare questa funzione.

3. Usa Password Complicate

Usare password complicate per il tuo account è fondamentale. Per fare questo, accedi a Sicurezza e Privacy > Generali. Dovresti anche utilizzare un software di gestione password per creare delle password sicure come KeePass. Scopri di più nel nostro articolo dedicato.

4. Disattiva Accesso Automatico

Disattiva questa funzione per migliorare la sicurezza Mac, specialmente se possiedi un Macbook. Se qualcuno ruba il tuo Mac, disattivando la funzione di accesso automatico puoi fare in modo che i tuoi dati privati siano al sicuro.

5. Disattiva App Fornite da Terzi

App fornite da terzi Mac
Consenti app fornite da sviluppatori certificati

Nella scheda Generali puoi modificare le app che possono essere installate sul tuo Mac. L’opzione più sicura è quella di consentire soltanto le app fornite nell’App Store.

Nonostante ciò, se vuoi mantenere una certo grado di libertà, puoi scegliere di consentire l’installazione da app su App Store e da sviluppatori certificati.

6. Attiva FileVault

FileVault è una funzione fondamentale per la sicurezza Mac. Attivandolo, puoi criptare tutti i tuoi file. Per decriptarli, devi inserire la password del tuo account o la chiave di recupero impostata al momento dell’attivazione di FileVault.

7. Disattiva Java

Java Safari
Disattiva JavaScript

Per proteggere il tuo Mac ti consigliamo di disattivare Java. Java ha tantissime falle di sicurezza. Se non utilizzi Java regolarmente, disattivalo. Se è attivato, non può creare delle falle sul tuo Mac.

Accedi a Safari > Preferenze > Sicurezza e togli la spunta a Abilita Java.

8. Attiva la Funzione Richiedi Password

Se hai un Macbook, apri il pannello Sicurezza e Privacy nelle Preferenze di Sistema e imposta il campo Richiedi Password su “immediatamente”. Ogni volta che il tuo Mac entra in stand-by, dovrai inserire nuovamente la tua password per utilizzarlo.

9. Attiva l’Autenticazione a Due Fattori

L’autenticazione a due fattori è un sistema di sicurezza aggiuntivo per connetterti al tuo account, oltre al tuo nome utente e password.

Questa funzione ti invia un messaggio di testo su un altro dispositivo con un codice da inserire per accedere al tuo account. Riuscire ad hackerare questa funzione attualmente è pressoché impossibile.

10. Usa una VPN

Connessione VPN ExpressVPN programma 30 giorni soddisfatto o rimborsato
ExpressVPN offre un periodo di prova di 30 giorni gratuito

Se sei preoccupato per la sicurezza Mac mentre navighi sul web, l’unico servizio in grado di fornirti protezione è una VPN.

Un Virtual Private Network, infatti, ti consente di camuffare il tuo IP connettendoti a un server posizionato in un’altra nazione e cripta i tuoi dati grazie a un protocollo di crittografia. Scopri di più sul funzionamento di una VPN qui.

Per qualsiasi problema con la guida, lascia un commento e ti risponderemo nel più breve tempo possibile. E non dimenticare di dare un’occhiata alle nostre VPN selezionate per la sicurezza Mac:

LE MIGLIORI VPN SUL MERCATO TESTATE DA NOI!

NoVPNPROVIDER VPNSITO
1expressvpn-logoExpress VPN (recensione)SITO UFFICIALE
2hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)SITO UFFICIALE
3ipvanish vpn logoIPVanish VPN (recensione)SITO UFFICIALE
4PIA LOGOPrivateInterneAccess VPN (recensione)SITO UFFICIALE
CONDIVIDI
Sono un Freelancer Italiano con una particolare passione verso il web, internet e i social media. Seguite My Google Profile+

Rispondi