Come Sbloccare YouTube Ovunque Ti Trovi

Ci sono molte situazioni in cui mentre ti appresti a guardare un video su YouTube ti viene presentata una schermata indicante che il video non è disponibile nel tuo Paese. La stessa cosa succede se la tua scuola o al posto di lavoro hanno messo un blocco che impedisce l’accesso a YouTube.

Non c’è niente di più frustrante che non poter accedere a un video YouTube semplicemente perché ti stai collegando dal posto sbagliato.

Ci sono comunque diversi modi per aggirare le restrizioni geografiche e i firewall. La guida rapida e semplice che abbiamo preparato ti spiega come sbloccare le visualizzazioni YouTube in ogni paese e anche al lavoro o a scuola.

Video Blocco YouTube

Perché YouTube è Bloccato?

Le ragioni per cui YouTube viene bloccato sono diverse.

A scuola o al lavoro è possibile che sia stato installato un firewall sulla rete locale che blocca l’accesso a YouTube. Nelle scuole o nei luoghi di lavoro questa scelta è dettata dalla necessità di eliminare le distrazioni e aumentare la produttività. Queste regole sono importanti e devono essere rispettate, ma crediamo anche nel libero accesso all’informazione e nella libertà online.

In altri casi, Paesi con una severa censura online come la Cina, Corea del Sud, Turchia e molti decidono di bloccare le visualizzazioni YouTube per limitare o controllare le informazioni a cui i cittadini hanno accesso. Il grado di censura applicato varia a seconda dei paesi ma il punto è che se vivi in uno di questi paesi o se ti trovi in vacanza, la visualizzazione di YouTube ti sarà impedita.

Anche nei paesi in cui YouTube non è censurato, le leggi sul copyright potrebbero limitare la visualizzazione di alcuni contenuti di YouTube. Ad esempio, una rete televisiva potrebbe pubblicare un’anteprima che è concessa in licenza per essere mostrata solo negli Stati Uniti, così YouTube impedirà agli utenti di altri paesi di riprodurla per evitare violazioni della legge sul copyright.

Proprio come ci sono diverse ragioni per cui YouTube viene bloccato, ci sono modi diversi per sbloccarlo.

3 Modi Semplici Per Sbloccare YouTube

Come Sbloccare YouTube con una VPN

L’utilizzo di una connessione VPN è il modo in assoluto più semplice e sicuro per sbloccare YouTube.

Le VPN sono un’ottima opzione per la sicurezza online, l’anonimato e anche lo sblocco di contenuti che sono stati limitati da firewall, censura o tecnologia geoblocking.

La VPN collega il tuo dispositivo tramite una connessione crittografata ad alta velocità ad un server remoto che può essere posizionato in qualsiasi paese attorno al mondo. Il server a cui ti connetti ti assegnerà un nuovo indirizzo IP appartenente al paese in cui si trova il server. A questo punto, per YouTube o per il firewall installato sulla rete locale sembrerà che tu stia accedendo a Internet da una posizione diversa.

Questo semplice trucco che richiede solo pochi secondi per essere attuato ti consente di sbloccare YouTube ovunque ti trovi nel mondo o a scuola e al lavoro.

In aggiunta, le VPN crittografano tutti i dati trasmessi tramite la tua connessione, il che significa che gli amministratori di rete e l’ISP non saranno in grado di vedere il contenuto a cui state accedendo.

Come utilizzare una VPN per sbloccare YouTube:

  • Scegli un provider VPN che soddisfi le vostre esigenze – CyberGhost è il nostro preferito ma puoi sceglierne uno qualsiasi nella nostra lista dei migliori fornitori VPN per sbloccare YouTube.
  • Installa il software VPN sul dispositivo.
  • Connettiti a un server in un paese in cui YouTube non è bloccato. Cerca sempre di selezionare un server il più vicino possibile alla tua posizione così da avere una maggiore velocità di connessione.
  • Goditi l’accesso illimitato a YouTube e tutti i suoi video.

Una VPN è il modo più semplice e sicuro per accedere a YouTube in quanto protegge i tuoi dati, nasconde i contenuti che stai guardando e se scegli una delle VPN da noi consigliate la velocità di navigazione sarà eccellente.

Migliori VPN per Sbloccare YouTube

Abbiamo preparato una lista delle VPN per sbloccare YouTube. Quelle che trovi nella lista non solo sono in grado di sbloccare YouTube ma sono state scelte in base ad alcuni criteri fondamentali.

Ad esempio, queste VPN garantiscono una velocità ottimale per guardare i contenuti in streaming, hanno una rete di server sparsi per il mondo molto vasta e sono particolarmente affidabili per la protezione della tua privacy.

CyberGhost

Quando si tratta di accedere a contenuti in streaming, CyberGhost è di certo una delle migliori VPN disponibili. Ti offre un grande numero di server ottimizzati per lo streaming che ti garantiscono una velocità di connessione adeguata per guardare i video senza nessun problema.

In temini di sicurezza CyberGhost è eccellente. Non mancherai di apprezzare il fatto che è la VPN con il miglior rapporto qualità prezzo. Controlla i prezzi di CyberGhost e capirai cosa intendiamo.

CyberGhost ha riservato uno sconto speciale per i nostri lettori a cui puoi accedere utilizzando il link qui sotto.

ExpressVPN

ExpressVPN non ha limiti quando si tratta di sbloccare siti protetti dalla geolocalizzazione. Questa VPN riesce a bypassare i blocchi geografici più potenti e quindi non ha nessun problema asbloccare YouTube.

ExpressVPN è in grado di garantire una elevata velocità di connessione anche quando ti connetti a server molto distanti dalla tua posizione. Il provider applica una ferrea politica no-logs e quindi è in grado di proteggere completamente la tua privacy.

Prezzo leggermente al di sopra della media ma grazie alla garanzia di 30 giorni puoi provare la qualità di ExpressVPN senza rischi. Cliccando sul link qui sotto avrai accesso alla promozione speciale che ti permette di abbassare sensibilmente il costo dell’abbonamento.

HideMyAss

Il team di MiglioriVPN utilizza HideMyAss da quasi dieci anni. HMA VPN continua a sorprendere per le sue prestazioni e la sua facilità di utilizzo. Con questa VPN riuscirai a sbloccare YouTube da qualsiasi nazione e ad accedere a tantissimi altri siti bloccati.

Per quanto riguarda la privacy, HMA VPN non può applicare una politica no-logs in quanto la legislazione del Regno Unito, dove ha sede, non lo permette. Ad ogni modo questo non costituisce un problema per la maggior parte degli utenti.

La velocità di HideMyAss è impeccabile e ti consente di guardare contenuti in streaming, come YouTube, senza interruzioni. Se sei alla ricerca di una VPN semplice da utilizzare e adatta a qualsiasi uso, HideMyAss è quello che fa per t

Utilizzare un Sito Web Proxy per Sbloccare YouTube.

Un proxy è simile a una VPN, ma è molto meno affidabile e sicuro. Quando ci si connette ad un proxy, il traffico viene filtrato attraverso il suo server per farlo apparire come se ci si trovasse in una posizione diversa, permettendo di bypassare firewall e restrizioni geografiche.

A differenza di una VPN, i proxy non proteggono i tuoi dati con un algoritmo di crittografia. Di conseguenza, gli amministratori della rete, il fornitore di servizi internet o eventuali agenzie di controllo governative sono in grado di vedere quali siti stai visitando. In questo modo i tuoi dati personali sono aperti per eventuali controlli o attacchi hacker.

Online ci sono molti siti web proxy, e sono relativamente facili da collegare. Tuttavia, in genere è necessario aggiornare il proxy ogni volta che si carica una nuova pagina il che richiede tempo e può risultare frustrante.

Utilizzare Tor per sbloccare i video di YouTube

Tor è un browser internet che nasconde gli indirizzi IP degli utenti per consentire loro di accedere e condividere contenuti online in modo anonimo. È possibile scaricare il browser gratuitamente online.

Quando si utilizza Tor, i dati vengono inoltrati attraverso la sua rete di server, dove i pacchetti di dati passano attraverso diversi nodi prima di raggiungere la loro destinazione finale. È una misura di sicurezza che rende la navigazione su Internet totalmente anonima.

Tor è stato progettato proprio con l’intenzione di consentire l’accesso alla rete evitando la censura e il controllo da parte di governi ostili all’utilizzo di Internet. Tor viene utilizzato quotidianamente come mezzo di protezione personale per persone sotto copertura, giornalisti in paesi ostili e altro. Purtroppo Tor è diventato anche il luogo dove molte organizzazioni criminali svolgono i loro business in totale segretezza.

Tor non è stato studiato per lo streaming e le misure per la sicurezza dei dati adottate rendono la connessione piuttosto lenta.
A causa delle sue velocità relativamente basse e della larghezza di banda limitata, è probabile che i video vengano caricati molto lentamente.

Se Tor viene utilizzato insieme a una VPN compatibile può essere un potente strumento di sicurezza. Questa combinazione può garantire una connessione di rete completamente anonima. L’utilizzo però di una VPN insieme a Tor rallenta ulteriormente la connessione e guardare video YouTube potrebbe diventare un problema.

Conclusioni

Se l’accesso a YouTube è limitato da firewall o limitazioni geografiche, una VPN è il modo più semplice, veloce e sicuro per accedere ai contenuti bloccati. Inoltre, una VPN manterrà la tua connessione privata e sicura in modo che gli amministratori di rete, il tuo fornitore di servizi internet e le autorità di censura non saranno in grado di vedere il contenuto che stai visitando.

Con una VPN puoi sbloccare Youtube in pochi secondi.

Informazioni sull'autore

italiavpn

Lascia un Commento