Il servizio è ottimo per il torrenting o per guardare Kodi, ma se siete interessati a Netflix, o magari vivete in Cina, dovrete continuare a cercare.

recensione ipvanish vpn

Visita il Sito
Garanzia Rimborso 7 Giorni

RECENSIONE IPVANISH – Come è Strutturato il Servizio

Questo servizio VPN viene offerto da una società basata negli Stati Uniti, il cui advertising si basa su alcune specifiche caratteristiche: la privacy, la velocità, la sicurezza.

A livello teorico, questa VPN ha tutto quello che si possa desiderare, e non c’è nulla che la differenzi dalle top di mercato. Ma per esserne sicuri, abbiamo testato le sue funzionalità per vedere fino a che punto quanto reclamizzato dall’azienda corrisponde a realtà.

Il servizio ci ha lasciati soddisfatti. In particolare, la velocità e la privacy sono stati due punti di forza che più di tutti ci hanno impressionato.

Come già detto poco sopra, il servizio non è consigliato a chi sta cercando una VPN per godersi i contenuti di Netflix negli Stati Uniti, ma risulta perfetta per chi invece è interessato al torrenting, ed allo streaming Kodi.

Recensione IPVanish – Le Caratteristiche della VPN

IPVanish VPN

Il servizio consente fino a 5 dispositivi connessi in simultanea, e potrai utilizzare le applicazioni della VPN sia da dispositivi fissi che da mobile, su Windows, MacOS, iOS, ed Android.

Esiste anche la possibilità di far girare la VPN su altri sistemi operativi tramite configurazione manuale.

Come abbiamo già scritto, questa VPN sarà adorata da chi utilizza Kodi, il famoso software di home theater che permette l’accesso ad una grande varietà di contenuti, non solo video, da diverse fonti. Kodi lo troviamo molto spesso su dispositivi con Android, come ad esempio l’Amazon Fire TV Stick, che però solitamente non danno la possibilità di accedere a Google Play, e sono controllati tramite telecomando, piuttosto che da touchscreen o tastiera.

In ogni caso, IPVanish consente un facile download della sua applicazione per Android direttamente sui dispositivi in questione, ed è compatibile con il controllo da telecomando. L’applicazione è molto semplice da usare. Nessun menu complesso, ma un’interfaccia molto semplice. La registrazione è facile e veloce.

Se sei un torrenter o uno streamer, sarai contento di sapere che questa VPN non solo permette la condivisione di file P2P su tutti i suoi server, ma lo fa senza mettere un limite alla banda o ai dati scaricati.

E se siete preoccupati per la vostra privacy, IPVanish mette a disposizione il Kill Switch e la protezione da fughe DNS.

Nessun dato sulla tua connessione o attività su internet viene registrato dalla compagnia. Insomma, IPVanish prende molto sul serio la privacy dei propri clienti.

Visita il Sito
Garanzia Rimborso 7 Giorni

Come Funziona NordVPN

Usare IPVanish risulta semplicissimo: un download, e la cosa è fatta. Devi solamente inserire le tue credenziali e sei pronto per utilizzare la VPN.

Cogliamo l’occasione per chiarire che le applicazioni testate sono quelle per Windows 10 ed Android.

Interfaccia Desktop

Un menu molto intuitivo guiderà la tua esperienza con questa VPN. La selezione del server a cui connettersi è molto semplice, e si può facilmente cambiare la propria scelta.

La selezione non si ferma alla nazione dalla quale connettersi: si possono infatti scegliere città specifiche e addirittura server precisi. La tua esperienza sarà anche facilitata da alcuni dati e statistiche sulla velocità dei server, i protocolli, ed il tempo di connessione.

Ma selezionare i server di NordVPN tramite la lista completa non è l’unico modo attraverso il quale scegliere la propria connessione.

IPVanish offre anche la possibilità di selezionare il proprio punto di connessione guardando prima ad altri parametri come la localizzazione, la latenza (di solito, una bassa latenza indica una connessione più rapida), ed il protocollo, usandoli come discriminanti principali nella tua ricerca.

Il menu ti darà anche accesso alla personalizzazione di altre funzionalità e caratteristiche tecniche, come ad esempio gli aggiornamenti, il kill switch, la protezione da fughe DNS, il numero di porta, configurazioni DNS, ed i tuoi dati di accesso che, per inciso, vengono registrati sul tuo computer e non sui server IPVanish.

Il menu a barra ti consentirà di connetterti e disconnetterti dai vari server della VPN, e addirittura di cambiare il tuo indirizzo IP.

NordVPN per Dispositivi Mobili

Non ci sono molte differenze fra l’applicazione NordVPN per dispositivi mobili e quella desktop, specie se si parla di dati messi a disposizione dell’utente.

L’applicazione per mobile fornirà la stessa possibilità di cercare server in base a diversi parametri come ad esempio il paese o la latenza. In effetti, il ventaglio di scelte rimane lo stesso descritto per il client desktop, fatta eccezione per il Kill Switch, che non è disponibile nella versione mobile.

Le app NordVPN sembrano ben sviluppate, e adatte ai dispositivi che vengono controllati tramite telecomando. Ecco perché questa VPN è perfetta per Kodi ed Amazon Fire TV Stick.

Recensione IPVanish – Posizione dei Server e Prezzi

Server IPVanish VPN

L’offerta di IPVanish in termini di server è piuttosto buona: 350 unità, sparse in circa 60 paesi diversi. In particolare, fra le nazioni con più server troviamo gli Stati Uniti con 9, il Regno Unito e l’India, che ne hanno 5 a testa.

Il nostro test con lo streaming di un video 1080p ha dato buoni risultati. Nessuna interruzione durante lo streaming, nonostante il server fosse a migliaia di kilometri dalla nostra posizione effettiva. La cosa è andata diversamente quando abbiamo provato a cimentarci nel gaming online: non è risultato possibile giocare, la connessione non era abbastanza rapida. Insomma, se siete dei gamer dovrete utilizzare questa VPN solamente durante gli orari con una bassa affluenza di utenti ai server.

In ogni caso, il servizio è molto stabile, sebbene non sia il più veloce da noi testato. La connessione non è mai caduta, e grazie all’opzione “Best Server”, abbiamo potuto navigare sempre con dei server molto veloci.

Per ottenere dei risultati il quanto più possibile precisi, abbiamo deciso di effettuare il download dello stesso file, dallo stesso server, per tre volte, con tre diverse VPN.

In totale, abbiamo scaricato un file di 83MB per 9 volte. E per fare un raffronto, abbiamo effettuato anche il download senza VPN. I test sono stati condotti tramite server in Portogallo e Germania.

 IPVanish Speed Test
Recensione IPVanish
Recensione IPVanish

In generale, IPVanish non ha prodotto risultati migliori VPNUnlimited, HideMyAss e StrongVPN, altri servizi che abbiamo usato per scaricare lo stesso file.

I prezzi sono nella media. I 10$ che si pagano per un mese, possono diventare 8,99$ con la sottoscrizione trimestrale, e 6,49$ con quella annuale. E se avete paura di sbagliare l’acquisto, non preoccupatevi: la società offre una garanzia di 7 giorni soddisfatti-o-rimborsati. Che vogliate pagare con Paypal, carta di credito, o magari Bitcoin, avrete una settimana per testare le funzionalità senza rischi.

Recensione IPVanish – I risultati con Netflix ed altre restrizioni

Sfortunatamente, IPVanish non ti risulterà di alcuna utilità per sbloccare il contenuto Netflix. L’impossibilità di aggirare la geo-restrizione non solo su Netflix, ma anche su Hulu, è sicuramente una mancanza di IPVanish rispetto alla concorrenza.

Performance in Cina

In ogni caso, IPVanish riesce ad aggirare i Firewall cinesi, ed accedere a siti come Facebook e YouTube. Ma attenzione: non possiamo farlo tramite l’applicazione di IPVanish, dobbiamo utilizzarne una terza per impostare manualmente il server a cui vogliamo connetterci.

IPVanish spiega che sebbene i suoi server siano bloccati in Cina, i suoi indirizzi IP non lo sono. Impostare una connessione manuale in realtà non è un compito arduo, ma poter usufruire del servizio direttamente dall’applicazione è sicuramente più comodo, semplice e veloce. Inoltre, non c’è garanzia che tu possa usufruire di tutte le caratteristiche dell’applicazione, come il Kill Switch o l’offuscamento del traffico.

Recensione IPVanish – La Sicurezza con questa VPN

Gli unici dati che rimangono alla società sono quelli che inserisci per la prima registrazione. Se effettui questo passaggio con un’email falsa, utilizzando un altro servizio per mascherare il tuo IP, come ad esempio Tor o un’altra VPN, la tua registrazione risulterà a tutti gli effetti anonima. Inoltre, Bitcoin è accettato come mezzo di pagamento.

La crittografia utilizzata da IPVanish è la classica a 256 bit. Per l’autenticazione viene utilizzata la SHA512, e grazie alla DHE-RSA 2048 la privacy dei tuoi dati è garantita. Insomma, in quanto a crittografia, IPVanish si avvale solamente del top del top, in modo che i dati non possano essere decriptati neanche con la chiave d’accesso.

Particolare di notevole importanza: la compagnia possiede i server DNS che utilizza, e qualsiasi fuga di dati è protetta dal Kill Switch.

La società ha base negli Stati Uniti, e questo può far sorgere quanto dubbio sulla sicurezza, poiché l’operato della NSA e dell’FBI in quanto a spionaggio della popolazione, con la complicità di aziende basate negli Stati Uniti, è un fatto noto. La politica No-Log della compagnia dovrebbe fornire qualche sicurezza in più, ciò nonostante sono in molti gli utenti che evitano le VPN basate negli Stati Uniti.

Detto questo, non vi sono prove di arresti o hackeraggi a danni di utenti per mancanze di IPVanish in quanto a sicurezza e privacy.

IPVanish è fra i pochissimi provider che posseggono le infrastrutture hardware che utilizzano, invece che utilizzarne di terze parti, a noleggio. In sostanza, mentre la maggior parte delle VPN noleggia server in giro per il mondo, IPVanish li compra. Ma ciò comporta pro e contro.

Visita il Sito
Garanzia Rimborso 7 Giorni

Nella colonna dei pro, possiamo sicuramente inserire il maggior controllo che la società può esercitare sul traffico che passa per i suoi server. D’altro canto, la compagnia potrebbe fare molto poco nel caso in cui un data center abbassasse i suoi standard in termini di sicurezza o privacy, se non muovere fisicamente il server.

Gli utenti possono anche selezionare un intervallo di tempo scaduto il quale l’IP cambia ogni volta. Il minimo è di 45 minuti.

Spuntando una specifica casella sotto “impostazioni”, possiamo attivare l’offuscamento del traffico, sia da desktop che da mobile. Questo aiuta molto in alcune situazioni, ad esempio quando vuoi evitare che il tuo Server Provider o terze parti sappiano che stai utilizzando una VPN. In questo caso, l’offuscamento del traffico farà sì che i dati criptati sembrino a tutti gli effetti non-criptati. Questa funzionalità è molto utile nei paesi che effettuano uno screening dei dati piuttosto approfondito per evitare l’utilizzo di VPN. La Cina ne è un esempio. Tuttavia, nel caso in cui un server sia stato inserito nella blacklist attraverso i suoi indirizzi IP, questa funzionalità non sarà di alcun aiuto. Nuovamente, la Cina fa da esempio.

Le comunicazioni con i clienti avvengono tramite un servizio mail esterno, quindi nessuna informazione dei clienti viene trattenuta, né è accessibile.

Rcensione IPVanish – Il servizio clienti

L’assistenza clienti di questa VPN si limita ad un modulo di contatto online. Non c’è alcuna chat live o supporto telefonico. Per quanto possa sembrare paradossale, se si guarda la cosa solamente pensando alla privacy, questa è una buona notizia.

Questo infatti vuol dire che il servizio è offerto direttamente dalla società, che quindi non si affida ad alcuna azienda esterna.

Ciò nonostante, molti utenti non rimarranno contenti di questa “mancanza”. Nonostante la società dichiari di avere un supporto clienti attivo 24/7, per avere una riposta possono volerci anche 48 ore.

Se paragonata ad altre VPN, come ad esempio ExpressVPN e NordVPN, l’azienda non sfigura in termini di privacy e velocità, ma la minore capacità di unblocking dei contenuti è evidente.

In conclusione

La VPN è semplice da utilizzare, offre una grande varietà di possibili connessioni, ed è fruibile da una lunga lista di dispositivi, mobili e non. La protezione dalle fughe DNS, l’offuscamento del traffico, ed il Kill Switch incorporato, sono tutti punti a favore di questa VPN, senza dimenticare la possibilità di pagare in Bitcoin.

La VPN, come già detto, non vi sarà utile per guardare Netflix ed Hulu, e probabilmente sarà di relativa utilità per superare le restrizioni di alcuni paesi come la Cina. In sostanza, questa VPN appare, come da titolo, ottima ma non eccellente.

ipvanish vpn logo

Visita il Sito
Garanzia Rimborso 7 Giorni