Migliori VPN per Australia: Come proteggere i propri dati

Migliori VPN per Australia: Come proteggere i propri dati

CONDIVIDI

Migliori VPN per Australia

Da circa un anno in Australia, il mondo del web è sorvegliato dal governo per la lotta contro il terorismo. Questo potrebbe essere un fine nobile, se non fosse che il risultato è che ogni attività di ogni utente viene registrata e analizzata, cancellando ogni possibilità di privacy.

Tutti coloro che vivono o che hanno intenzione di trasferirsi in Australia quindi devono assolutamente conoscere come funzionano le politiche governative sul web e come è possibile difendere la propria privacy grazie alle migliori VPN per Australia.

Se in Francia il governo ha tentato di instaurare sanzioni e censure con dei risultati più o meno concreti, in Australia dal 26 Marzo 2015 è in vigore una legge chiamata Data Retention. Vediamo subito di cosa si tratta e poiché soltanto con le VPN per l’Australia è possibile difendere i propri dati.

Data Retention: Cos’è?

La Data Retention infrange il tuo diritto alla privacy
La Data Retention monitora ogni tua attività sul web

Senza entrare troppo nello specifico, la legge obbliga i provider di internet e telefonia fissa e mobile a salvare i metadati di connessione dei propri utenti per 2 anni.

Questi dati successivamente vengono analizzati da più di 2000 impiegati che lavorano all’interno di circa 20 agenzie sparse su tutto il territorio Australiano.

In parole povere quindi, ogni ricerca e ogni attività sul web, con la scusa dell’antiterrorismo, rimane salvata e archiviata a disposizione di chiunque sia in grado di effettuare una breccia nel sistema.

Quali dati vengono archiviati attraverso la Data Retention?

I dati che vengono salvati nello specifico sono:

  • Nome e Indirizzo dell’utilizzatore dell’abbonamento internet.
  • Numero di telefono.
  • Data e momento di ogni comunicazione.
  • Anno, mese, giorno, ora, minuto e secondo di ogni email e messaggio.
  • Geo-posizione del dispositivo connesso ed utilizzato.
  • Contatti.

Attraverso queste informazioni è possibile monitorare tutto ciò che ti piace o non ti piace, la tua storia medica, la situazione finanziaria, le tue idee politiche, relazioni ecc.

Data Retention: Attenzione ad utilizzare i Torrent!

Popcorn Time Online Pagina Download Torrent Times

Pur pensando di non avere nulla da nascondere, non è assolutamente piacevole vivere sapendo che tutto ciò che facciamo rimane salvato e verrà visionato da qualcuno.

Inoltre a chi non è mai capitato di utilizzare un Torrent per scaricare un film, un video o una canzone in modo semplice e veloce? Con la Data Retention in vigore, non si può neanche pensare di accedere al sito o all’app che offre il download tramite torrent, poichè questa attività viene subito scovata.

Se una casa discografica, o un’azienda di produzione video dovesse mai intraprendere una causa colossale per scovare e punire tutti gli utilizzatori di Torrent e p2p, grazie ai dati salvati dalla Data Retention, sarebbe semplicissimo trovarli!

Cripta i tuoi dati con le migliori VPN per Australia!

Proteggi i tuoi dati con una VPN
Proteggi i tuoi dati con una VPN

È fondamentale quindi criptare i propri dati con le VPN per l’Australia. Una volta che ci si connette ad una di esse si instaura un protocollo di crittografia sulla nostra rete che maschera l’indirizzo IP e i dati trasmessi e ricevuti. Si crea un tunnel virtuale inaccessibile dall’esterno.

Inoltre è possibile scegliere dove far “rimbalzare” il nostro segnale. A seconda del server scelto infatti viene assegnato un IP appartenente al paese selezionato, che fa apparire esternamente che la nostra posizione reale sia proprio quella del territorio scelto.

Questo consente di avere a disposizione pur trovandosi in Australia tutti i contenuti e i siti di streaming criptati soltanto per alcuni paesi, come Sky Go, accessibile solo in Italia, o le librerie di Netflix.

Migliori VPN per Australia: la nostra selezione

Tra le decine di provider che offrono connessioni VPN più o meno funzionati, noi di milgiorivpn.it abbiamo provato, testato e scelto le più convenienti e funzionali. Scegli subito una tra le VPN per l’Australia migliori e comincia subito a navigare in tutta tranquillità e sicurezza.

LE MIGLIORI VPN SUL MERCATO TESTATE DA NOI!

NoVPNPROVIDER VPNSITO
1expressvpn-logoExpress VPN (recensione)SITO UFFICIALE
2hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)SITO UFFICIALE
3ipvanish vpn logoIPVanish VPN (recensione)SITO UFFICIALE
4PIA LOGOPrivateInterneAccess VPN (recensione)SITO UFFICIALE
CONDIVIDI
Sono un Freelancer Italiano con una particolare passione verso il web, internet e i social media. Seguite My Google Profile+

Rispondi