Il Corsaro Nero Non Funziona? Come Sbloccare il Sito in Pochi Secondi

È ormai da tempo che sentiamo dire che il Corsaro Nero non funziona. Provando ad accedere al sito vedrai che in effetti il Corsaro Nero è offline. Il sito non si apre e vieni invece accolto da una schermata che ti informa che è impossibile raggiungere il sito. Anche se provi a cambiare browser o ad attivare una finestra anonima, otterrai lo stesso risultato. Tutto farebbe pensare che il Corsaro Nero è chiuso.

Corsaro Nero Chiuso: Vero o Fake News?

In realtà, la notizia che il Corsaro Nero è stato chiuso è una fake news. Il sito è ancora attivo e perfettamente funzionante. Semplicemente il tuo fornitore di servizi Internet non ti consente di accedervi.

Ti possiamo dimostrare in pochi secondi che il CorsaroNero è ancora perfettamente funzionante ma viene censurato dal fornitore della tua connessione Internet. Guarda il video qui sotto e vedrai che basta semplicemente attivare una VPN che maschera il tuo indirizzo IP e in pochi secondi ilcorsaronero apparirà magicamente sul tuo schermo.

Vogliamo precisare che MiglioriVPN.it non ha come scopo quello di aiutare gli utenti a infrangere la legge. Nel caso de Il Corsaro Nero torrent, sul sito sono presenti moltissimi contenuti opensource che non implicano nessuna violazione della legge sul copyright. Motivo per cui riteniamo che offuscare questo popolare sito di torrent in italiano sia una violazione della libertà dell’utente.

Sul sito sono però presenti anche molti contenuti protetti dal copyright. Utilizzare questi contenuti potrebbe costituire invece una violazione della legge e avere conseguenze penali. È responsabilità dell’utente assicurasi della legittimità del contenuto e non immischiarsi in atti di pirateria.

Come Raggiungere il Corsaro Nero

Se il Corsaro Nero non funziona sul tuo dispositivo, la soluzione è molto semplice. Esistono 3 possibili alternative per sbloccare il CorsaroNero, anche se solo la prima è quella che ti consigliamo.

Connessione VPN per Torrent

Esistono diversi modi per vedere il Corsaro Nero. Il più semplice, come dimostrato dal video, è attraverso una VPN. Usare una VPN per raggiungere il CorsaroNero non è solo il modo più semplice ma anche il più sicuro. Evita che i tuoi dati personali vengano rubati quando usi motori di ricerca per torrenting come il Corsaro Nero.

Se attivi una VPN, la tua attività su Internet viene criptata e risulta quindi invisibile. Il tuo indirizzo IP viene sostituito da una attribuito dal server della VPN e tutti i tuoi dati vengono nascosti facendoti risultare invisibile. Questo è il motivo per cui con una VPN riesci a entrare ne il Corsaro Nero. Inoltre una connessione VPN ti consente di accedere a tutti i siti bloccati come Netflix US, SkyGo, HBO, e una marea di altri siti.

Cosa molto più importante, una VPN ti offre l’anonimato necessario quando scarichi torrent. Questi siti sono rinomati per essere poco sicuri e i furti di dati personali sono all’ordine del giorno. Inoltre, su siti torrent come il Corsaro Nero esistono tanti contenuti opensource perfettamente legali ma molti altri sono protetti da copyright. Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e perseguibile a termini di legge. Sapere con certezza quali contenuti rientrano fra quelli protetti da copyright non è sempre semplice e potresti trovare a scaricare contenuti illegali inavvertitamente.

Se hai una VPN attiva, non ti dovrai preoccupare in quanto la tua identità viene nascosta e quindi non è possibile risalire a te. Per questo motivo, una VPN è sempre necessaria quando si usano i torrent. In realtà, proteggere la propria privacy online dovrebbe essere una priorità indipendentemente da cosa si fa su Internet e quindi una VPN dove essere sempre attiva sui tuoi dispositivi.

Non tutte le VPN sono consigliate per il torrenting. Innanzi tutto, non utilizzare mai le VPN gratuite per il torrenting perché non proteggono la tua identità a sufficienza, sono troppo rischiose. Le VPN a pagamento oggi sono molto economiche e ti offrono una protezione altissima che ti fa dormire sonni tranquilli.

Inoltre le VPN per il torrenting devono essere veloci, altrimenti non riuscirai a scaricare i torrent con fluidità. Altro requisito essenziale, devono essere VPN no-logs che quindi non conservano nessun dato relativo alla tua attività su Internet. Queste sono le VPN che ti consigliamo di usare in quanto offrono le migliori prestazioni in termini di privacy e velocità:

VPN per Il Corsaro Nero

No VPN PROVIDER VPNPREZZO SITO
1cyberghost-logoCyberGhost VPN (recensione)€2.75/al meseVisita il Sito
2expressvpn-logoExpress VPN (recensione)$6.67/al meseVisita il Sito
3NordVPN LogoNordVPN (recensione)$3.50/al meseVisita il Sito
4hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)$3.99/al meseVisita il Sito

Web Proxy per il Corsaro Nero

Tra le soluzioni disponibili per nascondere il tuo indirizzo IP ci sono i web proxy. Questi sono degli strumenti che ti consentono di navigare in Internet nascondendo il tuo indirizzo IP e quindi ti consentono di accedere senza problemi al sito il Corsaro Nero. Ne esistono tantissimi di gratuiti che funzionano molto bene come, ad esempio, il web proxy gratuito di Anonymster.

Devi però tenere conto di alcuni fattori importanti. I proxy non nascondono i tuoi dati. Per questo motivo sono fortemente sconsigliati per il torrenting in quanto ti lasciano esposto a possibili furti di dati sensibili e non ti proteggono in caso di violazione della legge sul copyright.

Cambio DNS

Altra alternativa per raggiungere il corsaro nero e quella di cambiare i DNS del tuo dispositivo. Devi semplicemente andare nelle impostazioni di rete del tuo dispositivo e cambiare i DNS. Puoi utilizzare ad esempio quelli di Google (8.8.8.8 e 8.8.4.4). Una volta completata l’operazione, la tua connessione Internet non passerà più dal server del tuo fornitore Internet ma dai server di Google e quindi potrai accedere al sito.

Ricorda però che questa operazione ti fa solo aggirare il sever del tuo fornitore Internet ma non nasconde il tuo indirizzo IP ne nasconde i tuoi dati sensibili. Se accedi al Corsaro Nero cambiando DNS, non beneficerai di nessun tipo di protezione. Benché cambiare DNS andrebbe sempre fatto, ti sconsigliamo vivamente di confidare solo in questa soluzione per accedere ai siti per torrenting.

Come Funziona il Corsaro Nero

Il motivo della grande popolarità de Il Corsaro Nero è semplice. Indicizza materiale solo in lingua italiana. Il suo utilizzo è molto semplice.

Prima di tutto devi attivare la VPN e navigare sul sito ufficiale ilcorsaronero.info. Fai attenzione in quanto esistono molte copie del sito originale e molte di queste sono malevole. Oltre alla VPN, assicurati di installare sempre un buon anitimalware per proteggere il tuo dispositivo da possibili contenuti pericolosi.

Per poter scaricare torrent devi avere installato un client BitTorrent. Questi sono dei software in grado di leggere i metadati e gestire lo scambio di torrent. Ne esistono diversi e molti sono opensource come QBittorrent, UTorrent, Bittorrent e Vuze. Scegli quello che preferisci e installalo sul tuo dispositivo altrimenti non potrai utilizzare il Corsaro Nero.

Per capire come scaricare da Il Corsaro Nero puoi guardare questo video che abbiamo preparato dove vedi tutti i passi (pochi!!) da seguire. Oppure puoi continuare la lettura e leggere la procedura per scaricare file da Il Corsaro Nero Torrent.

Una volta arrivato sul sito Corsaro Nero torrent vedrai una schermata dallo sfondo nero dove sono visualizzati gli ultimi torrent caricati divisi per categoria.

In alto hai la barra delle ricerche e il menu delle categorie che puoi usare per affinare la tua ricerca.

Il Corsaro Nero come si usa

Se cerchi un file specifico, digitalo nella barra della ricerca e avvia la ricerca. Se il file è disponibile, il motore di ricerca ti mostrerà le varie opzioni per il download.

In alternativa puoi usare le varie categorie per esplorare i contenuti come ad esempio:

  • Musica. Qui trovi un sacco di file musicali fra cui molti gratuiti e senza copyright che puoi usare per le tue playlist.
  • Film. Questa categoria raccoglie tutti i film da scaricare online fra cui anche molte prime visioni.
  • Giochi. Usa questo menu se sei alla ricerca dei migliori videogame.
  • App. Qui trovi tantissimi software anche liberi da copyright che puoi utilizzare sui tuoi dispositivi.
  • Recenti. Questa cartella ti rimanda a tutti i file che sono stati caricati recentemente. È utile per scoprire contenuti nuovi.

A seconda della ricerca effettuata, il motore di ricerca per torrent ti farà vedere la lista di tutti i file disponibili per il download. Scegli un file che abbia un numero “S” per avere una buona velocità di download. “S” sta per Seed e indica quante persone hanno già scaricato il file intero e lo stanno condividendo. “L”, invece, sta per Leechers e indica gli “utenti sanguisuga” che sono quegli utenti che scaricano files ma non li condividono. La combinazione ideale per avere un download veloce e di qualità è trovare dei file con valore “S” alto e un valore “L” il più basso possibile.

CorsaroNero come funziona

Una volta identificato il file che stai cercando con prestazioni di download buone, devi solo cliccare sulla calamita rossa. Cliccando su questa icona, il Corsaro Nero ti chiederà di aprire il client BitTorrent da te scelto. Dai il consenso all’operazione e il download del file comincerà automaticamente.

Come scaricare con il Corsaro Nero

 

Informazioni sull'autore

Claudio R.

Da sempre un difensore della privacy online e attivo utilizzatore di VPN. Ha già testato e recensito decine di VPN e collabora con i più importanti siti di recensioni VPN a livello internazionale.

Lascia un Commento