Le comunicazioni effettuate sulla rete presentano dei gravi problemi di privacy e sicurezza. Email e messaggi trasmessi tramite Internet possono essere letti da chiunque, se non opportunamente protetti. In questo articolo ti spiegherò come inviare delle email criptate da PC, tablet o smartphone.

email criptate

Innanzitutto, è importante chiarire che i metodi di comunicazione tradizionali sul web non sono sicuri. Utilizzare uno tra i comuni provider per inviare delle email, per quanto presentino una politica sulla privacy rigida, ti espone a dei rischi. Questi provider infatti registrano ogni tua email, pronta per essere trasmessa ad agenzie governative o di marketing nel caso in cui fosse richiesto.

Per risolvere questo problema, l’unica soluzione attualmente disponibile è quella di utilizzare la crittografia end-to-end. In sintesi, questo tipo di crittografia protegge le tue email con un lucchetto che soltanto il destinatario può aprire. Se sei interessato a maggiori informazioni sulla crittografia, dai un’occhiata al nostro articolo dedicato!

Come Inviare Email Criptate End-To-End

Le email tradizionali sono uno dei metodi meno sicuri per comunicare sulla rete. Queste vengono definite da alcuni esperti del settore come il male necessario della vita moderna. Per molti, le email non sono compatibili con la crittografia, o perlomeno non ne sfruttano appieno le potenzialità. Nonostante ciò, esistono degli accorgimenti che ti consentono di rendere le tue email criptate:

  • Abbina un protocollo PGP al tuo provider email
  • Passa ad un provider che offre crittografia end-to-end
  • Gestisci il tuo server email personale

PGP

PGP

Scopri come usare PGP

PRO

  • Gratis
  • Sicuro tanto quanto possono essere le email
  • Funziona con ogni provider email

CONTRO

  • Difficile da impostare e attivare
  • Difficile convincere i propri contatti ad utilizzarlo

PGP è un protocollo open-source che consente di rendere le email criptate, associandolo al tuo provider email. Se impostato a dovere ti consente di criptare il contenuto della email, ma non i dati relativi a chi e quando hai inviato l’email.

Se utilizzato correttamente, PGP è indubbiamente il metodo più sicuro per criptare le email, tuttavia, presenta dei processi macchinosi anche per gli esperti del settore. A causa di questo è facile compiere degli errori che compromettono totalmente la privacy delle tue email, rendendolo di fatto inutile.

Una soluzione per rendere PGP più semplice da usare è quella di sfruttare il plugin browser Mailvelope, che presenta il protocollo già integrato, ma che soffre delle stesse debolezze dei provider presentati sotto.

Provider Email Con Crittografia Integrata

protonmail

Scopri ProtonMail

PRO

  • Facili e semplici da usare
  • Più sicuri dei provider tradizionali
  • Metadati nascosti (non sempre disponibile)

CONTRO

  • Crittografia non sempre efficiente
  • A pagamento

ProtonMail è il primo provider che offre crittografia end-to-end per le email. Facile e semplice da usare tanto quanto Gmail, attualmente presenta diversi concorrenti nel settore.

Oltre a criptare il contenuto delle email, alcuni servizi ti consentono di nascondere i metadati della email stessa, come il destinatario o la data di invio, e di inviare delle email anche a coloro che non utilizzano il servizio.

Nonostante siano più sicuri delle email tradizionali, questi servizi non sono comparabili con il livello di crittografia di un protocollo PGP opportunamente impostato. Inoltre, spesso è necessario pagare una sottoscrizione per utilizzare.

Ecco alcuni dei provider tra cui puoi scegliere:

ProtonMail
Tutanota
Posteo
Mailfence

NOTA BENE: Continua a seguire migliorivpn.it per non perderti la recensione dettagliata su questi servizi.

Server Email Personale

Mailcow

Costruisci il tuo server email personale

PRO

  • Totale controllo della tua email

CONTRO

  • Difficile da impostare
  • Difficile da utilizzare
  • Necessita di manutenzione
  • Potrebbe non essere realmente sicuro

Un’ultima opzione per rendere le email più sicure è quella di utilizzare un tuo server email personale. Questo può essere fatto attraverso un PC o un server, consentendoti di non condividere i tuoi dati con terzi non desiderati.

Impostare e gestire un server, tuttavia, è un compito abbastanza complicato e potrebbe essere indicato soltanto per esperti del settore. Inoltre, una volta creato il server, questo potrebbe non essere realmente sicuro se non opportunamente testato.

Alcuni software come Mail-in-a Box e Mailcow consentono di creare e gestire un server email più facilmente, tuttavia, per usufruire di una reale sicurezza, dovresti costruire il tuo server partendo personale da zero. Se sei interessato puoi dare un’occhiata al tutorial qui.

Crittografia Email: Conclusione

Attraverso la tecnologia end-to-end è possibile migliorare la sicurezza e privacy delle email, anche se molti esperti affermano che le email non saranno mai del tutto sicure.

Se sei un fanatico dell’anonimato e, oltre a inviare email, vuoi navigare su Internet in maniera sicura e criptata, non devi fare altro che scegliere una delle nostre migliori VPN:

No VPN PROVIDER VPN SITO
1cyberghost-logoCyberGhost VPN (recensione)Visita il Sito
2expressvpn-logoExpressVPN (recensione)Visita il Sito
3NordVPN LogoNordVPN (recensione)Visita il Sito
4hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)Visita il Sito
5pure vpn logoPureVPN (recensione)Visita il Sito