Scegliere un servizio VPN per salvaguardare la privacy e proteggere la tua identità online può essere difficile data la vastissima scelta sul mercato. CyberGhost e NordVPN sono senza dubbio due delle migliori VPN in commercio. Le abbiamo messe a confronto e continuando a leggere scoprirai chi ne è uscito vincitore.

Le VPN ti consentono di navigare su Internet in maniera totalmente sicura e priva di rischi. Una VPN ti consente anche di accedere a contenuti che non riusciresti a visitare con una connessione non protetta. Infatti attivando la VPN puoi aggirare i blocchi geografici rendendo la rete più libera di quello che è.

Oggi passiamo tutti una grande quantità del nostro tempo connessi in rete e facciamo un utilizzo massiccio dei social media. Nello stesso tempo le minacce e i rischi in rete sono in aumento e diventano sempre più aggressivi. Avere una VPN è diventata una necessità per tutti quegli utenti che vogliono mettersi al riparo da qualsiasi rischio.

Il nostro team ha deciso di mettere a confronto le migliori VPN sul mercato per aiutarti a scegliere il servizio più adatto a te. Oggi abbiamo scelto di confrontare CyberGhost e NordVPN, due servizi molto popolari che offrono un’interessante combinazione di caratteristiche

Caratteristice

No-Logs – SI
Sicurezza – AES-256-bit
Protocolli – OpenVPN e IKEv2
Kill Switch – Si
Streaming – Si
Torrenting – Si
Server – +5900 in 90 paesi
Applicazione Mobile – Si
Dispositivi – 7
Velocità – 5/5
Assistenza Clienti – 5/5
Garanzia Rimborso – 45 giorni
Prezzo – 5/5

Prova CyberGhost

Caratteristiche

No-Logs – SI
Sicurezza – AES-256-bit
Protocolli – OpenVPN e IKEv2
Kill Switch – Si
Streaming – Si
Torrenting – Si
Server – +5600 in 60 paesi
Applicazione Mobile – Si
Dispositivi – 6
Velocità – 4,5/5
Assistenza Clienti – 4,5/5
Garanzia Rimborso – 30 giorni
Prezzo – 4,5/5

Prova NordVPN

Come Confrontiamo i Servizi VPN

Quando facciamo un confronto tra due VPN prendiamo in considerazione diversi fattori. Esaminiamo le loro prestazioni, le varie funzioni incluse nel servizio e, cosa molto importante, il livello di sicurezza realmente garantito. Anche il prezzo è un fattore molto importante che influisce sulla scelta anche se le prestazioni in termini di sicurezza dovrebbero comunque sempre rimanere il fattore di scelta più importante.

Sicurezza e Privacy

La sicurezza e l’anonimato sono una priorità assoluta quando si confrontano i provider VPN. Questi strumenti sono prima di tutto un modo per proteggere i tuoi dati sensibili e nascondere la tua attività in rete. Quando scegli una VPN, non puoi fare compromessi su questo aspetto.

NordVPN e CyberGhost non hanno niente di cui eccepire. Entrambe utilizzano la crittografia AES-256-bit, così come il protocollo OpenVPN. Questa combinazione garantisce una protezione di livello militare che è la più alta al momento disponibile.

Entrambi i servizi, inoltre applicano una ferrea politica no-logs per aumentare ancora di più la sicurezza.

No-Logs

Per garantire la riservatezza degli utenti, entrambi i fornitori non conservano alcun dato della tua attività online e nemmeno il tuo indirizzo IP.

NordVPN ha sede a Panama mentre CyberGhost in Romania. In entrambi questi paesi ci sono leggi a favore della protezione della privacy che consentono a queste VPN di operare senza conservare i dati dei propri clienti.

In caso le autorità volessero investigare su quello che hai fatto online mentri eri collegato alla VPN, è impossibile ricostruire lo storico della tua navigazione in quanto non esistono dati al riguardo. Sia CyberGhost che NordVPN sono sul mercato da molti anni e ci sono solide prove che dimostrano che i dati dei clienti non vengono conservati in alcun modo.

Protocolli VPN

Il modo in cui una VPN si collega a Internet è un fattore chiave per garantire la sicurezza e la privacy della connessione.

Questi due provider VPN utilizzano IKEv2 e OpenVPN, che offrono gli standard più elevati in termini di velocità e sicurezza. Sia CyberGhost che NordVPN utilizzano anche IPsec per migliorare ulteriormente la crittografia.

Prezzi

Il prezzo è un fattore chiave nel nostro confronto tra VPN in quanto molti utenti hanno bisogno di rimanere entro un budget ragionevole.

Per molto tempo CyberGhost e NordVPN hanno avuto dei prezzi molto simili con differenze di solo pochi centesimi al mese tra i due servizi.

Recentemente, però, NordVPN ha rivisto i suoi prezzi al rialzo mentre CyberGhost non ha attuato nessun aggiornamento. Quindi allo stato dei fatti, CyberGhost risulta molto più conveniente, sopratutto se si sottoscrive un abbonamento di 3 anni che è quello più acquistato dagli utenti.

Prezzi CyberGhost 2019
Prezzi Abbonamento di CyberGhost
Prezzi NordVPN
Prezzi Abbonamento di NordVPN

CyberGhost ha esteso la sua garanzia di rimborso fino a 45 giorni mentre NordVPN offre una garanzia di 30 giorni che è lo standard nel settore. Grazie a queste garanzie puoi testare il servizio gratuitamente in quanto se non sei soddisfatto ti viene rimborsata la cifra.

La buona notizia è che come nostro lettore puoi beneficiare di coupon speciali che ti fanno risparmiare anche fino all’ 89% sul prezzo dell’abbonamneto.

Controlla l’offerta in corso di CyberGhost VPN

Controlla l’offerta in corso di NordVPN

Prestazioni di CyberGhost e NordVPN

Server

Una VPN per essere di qualità deve garantire una velocità di connessione elevata e avere una rete di server sparsa in tutto il mondo per poter sbloccare un numero maggiore di siti web.

CyberGhost vanta una rete di oltre 5900 server VPN sparsi in 90 paesi. NordVPN ne offre circa 5600 ma in 60 paesi.

In questo caso c’è una differenza importante in quanto CyberGhost consente di ottenere l’indirizzo IP di un numero molto maggiore di paesi.

Applicazione

Sia CyberGhost che NordVPN si presentano con un software che è stato recentemente aggiornato e modificato sia nelle funzionalità che nella grafica.

Entrambi i servizi sono semplici e intuitivi da utilizzare. Siamo convinti che anche un utente senza alcuna esperienza riesce ad utilizzare questi due servizi senza nessuna difficoltà.

CyberGhost richiede di effettuare almeno 2/3 click per attivare la VPN mentre NordVPN ha la possibilità di attivare il servizio anche con un solo click.

Applicazione per Dispositivi Mobili

Poiché la maggior degli utenti naviga utilizzando uno smartphone o un tablet, è essenziale che la VPN sia utilizzabile su questi dispositivi. Sia NordVPN che CyberGhost hanno applicazioni dedicate per iOS e Android così da poter proteggere i tuoi dispositivi mobili.

Estensione per Browser

La maggior parte delle nostre attività online sono svolte tramite un browser web come Google Chrome o Firefox. CyberGhost e NordVPN includono estensioni per i browser più diffusi, tra cui Chrome e Firefox.

Ottimizzazione per lo Streaming

Uno delle funzioni più apprezzate delle VPN è l’accesso a servizi di streaming geo-limitati come SkyGo, Rai Play,Netflix, Hulu, the CW, Spotify etc.

Sia CyberGhost VPN che NordVPN sono eccellenti, in quanto supportano lo streaming e i server sono veloci abbastanza da goderti i contenuti senza interruzioni.

Kill-Switch

Questa funzione consente di interrompere immediatamente la connessione se questa diventa improvvisamente non protetta. Per migliorare la sicurezza degli utenti, sia NordVPN che CyberGhost sono forniti con Kill Switches.

Dispositivi Consentiti

Sotto l’aspetto del numero di dispositivi che è possibile utilizzare con un unico appartamento, CyberGhost si presenta leggermente meglio.

CyberGhost consente di collegare fino a 7 dispositivi mentre NordVPN si ferma a 6. Non una grande differenza ma CyberGhost in questo caso è superiore a NordVPN.

Velocità

Le VPN possono rallentare la velocità della connessione Internet. quindi è importante trovarne una che riduca questo impatto.

CyberGhost brilla davvero, riducendo la velocità solo del 10% in media. NordVPN invece, a seconda del server selezionato può avere un impatto più marcato sulle velocità.

Servizio clienti

Sebbene entrambe queste VPN siano affidabili e sicure, essere in grado di parlare con un esperto può aiutarti a risolvere eventuali problemi o migliorare la tua sicurezza in maniera semplice.

CyberGhost e NordVPN offrono assistenza ai clienti sia via mail che attraverso la comodissima live chat. Abbiamo scoperto che entrambi i team di assistenza clienti sono stati incredibilmente utili.

CyberGhost ha la chat anche in lingua francese e tedesca mentre NordVPN solo in inglese. Probabilmente questo non fa nessuna differenza per gli utenti italiani ma ad ogni modo rende il servizio clienti di CyberGhost più efficiente.

Quindi….. CyberGhost o NordVPN?

Di solito, quando confrontiamo i servizi VPN, risulta abbastanza chiaro chi é il vincitore. In questo caso, tuttavia, abbiamo riscontrato che i due concorrenti sono molto simili tra di loro per quanto riguarda le prestazioni e i servizi aggiuntivi offerti.

Se cerchi una connessione veloce con opzioni di abbonamento più flessibili ed economiche, allora CyberGhost è sicuramente la VPN che fa al caso tuo.

Se invece cerchi un livello di sicurezza molto alto puoi prendere in considerazione NordVPN in quanto ha anche l’opzione Double VPN che aggiunge un ulteriore livello di protezione ai tuoi dati. Questo va però a scapito della velocità che con Double VPN attivato si riduce considerevolmente.

Come puoi vedere, non esiste una VPN migliore in assoluto in quanto le esigenze dei vari utenti variano e questo influisce sul tipo di VPN di cui hai bisogno. Quando si tratta di CyberGhost e NordVPN, qualunque sia la tua scelta avrai nelle mani uno strumento di altissimo livello che non ti deluderà.

Facci sapere quale è la tua VPN preferita nei commenti qui sotto.