Come accedere a Facebook dalla CINA con una VPN

Come accedere a Facebook dalla CINA con una VPN

CONDIVIDI

Come usare Facebook in Cina? Quando ci si trova in Paesi come la Cina è d’obbligo l’uso di una VPN per accedere a diversi social e siti stranieri. Questo perché, il Paese con la densità demografica più alta del mondo, ha bloccato l’accesso a questi siti, censurandoli per il pubblico cinese. Obbligando all’utilizzo dei propri social e siti (i quali sono sotto un totale controllo del governo).

Come usare Facebook in Cina

Allora, se sono uno straniero in Cina e devo chattare con un collega su Facebook?

Come usare Facebook in Cina – Facebook con una VPN

Il metodo più pratico per sapere come usare Facebook in Cina è quello di utilizzare un servizio di Rete Virtuale Privata (VPN) con server esteri che non siano censurati dal colosso informatico governativo cinese e che quindi ci permettano di accedere al social o sito che intendiamo utilizzare (in questo caso accedere a facebook).

Fin qui tutto OK! Ma quale provider dovrei utilizzare?

Come usare Facebook in Cina – PROVIDER VPN MIGLIORE

Il miglior provider è quello che riesce a fare in modo che la Cina non blocchi i suoi indirizzi web o IP. E’ difficile trovarne uno, ma molti come Hide My Ass si stanno munendo di indirizzi alternativi per permettere di accedere ai loro servizi (anche se il governo cinese cerca di bloccarli).

Server cinese hidemyass
Lista Server con server vpn cinese, HMA

Comunque, per andare sul sicuro vi consigliamo di utilizzare anche Express VPN che ha dei server situati in Honk Kong, e da quelli sarà sicuramente possibile accedere ad altri server di altre nazionalità (offerti dallo stesso servizio) esempio USA. Qui il sito di express VPN.

Come usare Facebook in Cina
Come usare Facebook in Cina

Ci sono poi centinaia di altri provider, ma non tutti offrono una completa sicurezza sul web e la scelta diventa molto complicata per casi in cui c’è di mezzo una location come la Cina.

Non dimentichiamo che sul web siamo sotto l’occhio di tutti…

Come usare Facebook in Cina – Sicurezza ed anonimato

Dalla Cina è difficile accedere a qualsiasi sito e social sul web e per questo, in ogni caso, consigliamo l’utilizzo di una VPN che vi permetta di restare anonimi ad ogni costo. La Cina si sta evolvendo è vero, si sta aprendo a nuove idee e propositi, ma è pur vero che non ha tutte le leggi e non concede tutti i diritti che un Paese socialmente evoluto offre.

Quindi consigliamo di stare sempre attenti a cosa pubblicate o dove accedete e come, perché potreste essere sotto il controllo del “Grande Fratello Cinese”.

Se cercate altre VPN per diversi scopi o che potrebbero fare al caso vostro per essere utilizzate in Cina, ecco la nostra rubrica delle recensioni sulle migliori VPN.

“online, la sicurezza prima di tutto!”

cit. Migliori VPN ITALIA

CONDIVIDI
Freelance Writer, Webmaster ed appassionato di tecnologia. Mi intendo di Web, tecnologia e reti. Posso definirmi uno "psicopatico" della sicurezza online. Il web è grandioso, una fonte di informazioni immensa, ma ha anche i suoi pericoli.

Rispondi