Come sbloccare Netflix dall’Italia con una VPN

Come sbloccare Netflix dall’Italia con una VPN

CONDIVIDI

Per sbloccare e registrarsi a Netflix dall’Italia non serve altro che un servizio che ci permetta di cambiare IP con uno identificato come appartenente agli USA (Stati Uniti D’America), ossia un servizio di rete VPN (Virtual Private Network, rete privata virtuale).

sbloccare netflix per l'Italia con VPN

Tra i vari servizi VPN ce ne sono diversi a  pagamento ed alcuni gratuiti…

Come SBLOCCARE NETFLIX con VPN – Uso di una VPN a Pagamento

Essenzialmente, per capire come sbloccare Netflix, è sempre la miglior scelta optare per una VPN a pagamento anziché una gratuita. Ad esempio una rete del provider VPN HideMyAss.

La scelta di una VPN a pagamento è ovvia per vari motivi che sono:

Banda assicurata e costante anche per streaming: importantissimo aspetto, essenziale se si vuole fruire di servizi come quelli offerti da Netflix. infatti, lo stesso adopera molta della nostra connessione internet proprio perché si tratta di un servizio di video in streaming on-demand.

Server sempre disponibili ogni qual volta ce ne sia il bisogno: una VPN a pagamento garantisce, oltre alla banda, l’operatività completa e costante dei suoi server, così che noi non avremo il problema di dover cambiare costantemente server od altro quando siamo connessi e piacevolmente intrattenuti dalle serie TV in streaming su Netflix.

Supporto in caso di problemi:capita di avere problemi di configurazione, di accesso, di impostazione della rete e tanti altri vari “gap” che ci impediscono di vedere le serie su Netflix dall’Italia. Con un servizio a pagamento ci stresseremo sicuramente di meno per cercare una soluzione proprio perché molti servizi offrono assistenza clienti 24 ore su 24.

Anonimato garantito: un server gratuito non offre anonimato, anzi ci porta ad essere più vulnerabili ad attacchi informatici di malintenzionati. Questo non accade per quanto riguarda dei server privati a pagamento che sono costantemente monitorati e portati all’ottimale di utenza massima. L’anonimato forse non è importante per netflix ma lo è di certo per qualsiasi altro motivo per il quale si utilizza una VPN (download torrent o visualizzazione di contenuti censurati).

Inoltre un server VPN gratuito è, in molti casi, un server non sicuro. Spesso tali server  sono instabili per connessioni prolungate (come quelle necessarie per netflix) e ancor più spesso vengono addirittura hackerati.

Come SBLOCCARE NETFLIX con VPN – Guida allo sblocco di Netflix per l’Italia

Come provider VPN di riferimento prenderemo HMA (HideMyAss). Una volta registrati al servizio HMA per le VPN, facciamo il login mediante il software dello stesso provider:

Come sbloccare Netflix

Poi selezioniamo un IP/server Americano dove accedere ai servizi di rete:

Selezione paese HMA

Eseguiamo la connessione con il software HMA ed accediamo ai servizi di Netflix:

login su netflix

(Se non abbiamo un account, lo creiamo selezionando una delle varie opzioni/piani disposti da Netflix).

Scegliamo il tipo di pagamento per Netflix. Infine, ci godiamo la nostra serie televisiva!

Netflix dovrebbe arrivare nel nostro Bel Paese tra pochi mesi, ma nel frattempo possiamo utilizzare una qualsiasi VPN per accedere, almeno momentaneamente, alle nostre serie TV preferite in Streaming sulla piattaforma americana. Uno dei servizi migliori per accedere tramite VPN dall’Italia su Netflix è:

hidemyass

Servizi VPN HideMyAss

CONDIVIDI
Freelance Writer, Webmaster ed appassionato di tecnologia. Mi intendo di Web, tecnologia e reti. Posso definirmi uno "psicopatico" della sicurezza online. Il web è grandioso, una fonte di informazioni immensa, ma ha anche i suoi pericoli.