Champions League Live Streaming, Come Vederla Gratis

Champions League Live Streaming, Come Vederla Gratis

CONDIVIDI

La stagione del calcio sta entrando nel vivo e tutti gli appassionati si trovano alle prese con il solito dilemma: “Come faccio a vedere la Champions League streaming gratis?”.

Fino al 2018 la trasmissione delle partite di Champions sarà completamente nelle mani di Mediaset. Ancora una volta uno degli eventi sportivi più seguiti in Italia sarà disponibile solo a quella fetta di pubblico disposta a pagare un abbonamento a Mediaset Premium. Se non rientri in questa categoria, non ti resta che attendere la pubblicazione dei risultati e dimenticarti dello spettacolo.

Champions League Live Streaming come vedere le partite di Champions gratis
Come accedere alla Champions League live streaming 2016/17

Oppure devi trovare un modo per vedere lo streaming Champions League 2016/2017 gratis.

Dopo che la scure delle autorità si è abbattuta su Rojadirecta, il popolarissimo sito di calcio in streaming, le cose si sono fatte più difficili per tutti gli appassionati di calcio.

In rete si possono trovare diversi siti che trasmettono gli eventi in streaming illegalmente. Non prenderemo comunque in considerazione queste fonti per alcuni semplici motivi. Prima di tutto, lo streaming offerto da questi siti è illegale e non vogliamo promuovere pratiche non corrette e comunque rischiose per l’utente che le utilizza. In secondo luogo, lo streaming è spesso di pessima qualità e non ti fa vivere l’evento con tutta l’emozione che meriti.

In alternativa, è possibile accedere a streaming autorizzati e di buona qualità. Il tutto in maniera del tutto legale e senza il rischio di conseguenze giuridiche.

Champions League Live Streaming 2016/17 Legale

Il segreto per seguire la tua squadra nella sua avventura in Champions League sta in una buona connessione VPN.

Vediamo alcuni dettagli in merito. Mediaset Premium non è ovviamente l’unica televisione al mondo a trasmettere la Champions League. Ogni Paese ha una rete televisiva che ne detiene i diritti e in molte nazioni straniere la trasmissione è in chiaro.

Ovviamente, accedere a queste reti con il tuo televisore non è sempre possibile o perlomeno devi investire in un ricevitore satellitare in grado di connettersi a determinate reti televisive estere.

Molte di queste emittenti, come ad esempio la rete Svizzera RSI o l’emittente tedesca ZDF, hanno dei siti web dove le partite vengono trasmesse in streaming.

Se però provi a entrare nei loro siti e accedi allo streaming, noterai che vieni bloccato in quanto connesso da un Paese straniero. Questo è esattamente quello che si intende per contenuti protetti dalla geo localizzazione. Il tuo indirizzo IP rivela che ti stai connettendo da un Paese estero e il contenuto viene automaticamente bloccato.

L’unica soluzione è quella di connetterti attraverso un indirizzo IP del Paese di origine dell’emittente. Questo è possibile utilizzando una connessione VPN.

Le migliori connessioni VPN hanno server sparsi in tutto il mondo. Selezionando un server localizzato nel Paese dove risiede l’emittente che trasmette lo streaming Champions League, risulterai connesso da quel Paese. In questo modo lo streaming risulterà sbloccato e a quel punto potrai vedere la Champions League live streaming gratis.

Qui trovi una lista delle maggiori emittenti estere che trasmettono le partite di Champions League. Alcune di queste emittenti richiedono il pagamento di un abbonamento ma molte hanno la trasmissione streaming in chiaro come la RSI svizzera e la ZDF tedesca.

Streaming Champions League, come vedere la champions league gratis
Accedi alla lista delle emittenti per streaming Champions League 2016/17

Quale Connessione VPN Usare Per Vedere La Champions League Live Streaming

Accedere ai contenuti in streaming di altri Paesi attraverso una connessione VPN non è una pratica illegale. In ogni caso, una connessione VPN cripta tutti i tuoi dati di navigazione incluso il tuo IP reale e quindi risulterai invisibile. Risalire a chi sta guardando lo streaming Champions League è praticamente impossibile.

Cercando in rete troverai diversi servizi VPN gratuiti. Anche se questi possono essere utili per alcune cose, non sono la soluzione ideale per guardare le partite della Champions League in streaming.

Un servizio gratuito non garantisce il livello di prestazione dei servizi a pagamento, in particolare per quanto riguarda la velocità di connessione. Con i servizi gratuiti capita spesso di venire disconnessi o di avere uno streaming che si blocca o va a scatti. Di certo non il modo migliore per godersi una partita di calcio.

I servizi a pagamento difficilmente incontrano questi problemi se scegli uno dei migliori provider VPN come, ad esempio, Hide My Ass o IP Vanish. Le cose a cui prestare attenzione sono principalmente due se il tuo scopo è quello di vedere la Champions League live streaming Gratis.

Primo, scegliere una connessione VPN che ha server nel Paese dell’emittente a cui desideri collegarti. secondo, verificare che la velocità di connessione garantita sia di buona qualità. Qui sotto trovi una tabella con la selezione di alcune delle migliori VPN per la Champions League che abbiamo personalmente testato.

LE MIGLIORI VPN SUL MERCATO TESTATE DA NOI!

NoVPNPROVIDER VPNSITO
1expressvpn-logoExpress VPN (recensione)SITO UFFICIALE
2hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)SITO UFFICIALE
3ipvanish vpn logoIPVanish VPN (recensione)SITO UFFICIALE
4PIA LOGOPrivateInterneAccess VPN (recensione)SITO UFFICIALE

Il prezzo di questi servizi VPN è molto contenuto, largamente più conveniente di un abbonamento a Mediaset Premium, e il servizio offerto è fra i migliori del mercato. Inoltre la stessa connessione può essere usata anche per accedere alle librerie Netflix di altri Paesi, vedere SkyGo o ascoltare Spotify dall’estero, proteggere i tuoi dati personali e molto altro.

Non ti resta che connetterti con la tua VPN e goderti la prossima partita di Champions League.

Rispondi