I 5 Browser Internet Più Sicuri Per Navigare Sulla Rete

I 5 Browser Internet Più Sicuri Per Navigare Sulla Rete

CONDIVIDI

Google Chrome è la piattaforma per navigare sulla rete più popolare al mondo, grazie alle numerosi funzioni che offre. Sfortunatamente, non è tra i i browser internet più sicuri. Il problema principale è che Google utilizza i dati ricavati dalle ricerche degli utenti per delle attività di marketing, proprio come Safari e Edge.

Browser internet più sicuri

Infatti, nonostante questi browser siano sicuri per quanto riguarda eventuali azioni da parte di hacker malintenzionati, processano e utilizzano i dati dell’utente per indicizzare al meglio i diversi banner pubblicitari, spesso anche in collaborazione con terze parti.

Browser Internet Più Sicuri

1. Firefox

Firefox browser
Firefox

Firefox è uno tra i software open-source più popolari. Sviluppato dalla Mozilla Foundation, una società che afferma di essere di tipo no-profit, offre una certa protezione per l’utente. Nonostante ciò, installando alcuni add-on aggiuntivi è possibile migliorare la protezione offerta dal browser. Tra questi Block Origin e Privacy Badger consentono di bloccare le attività di tracciamento degli eventuali siti web che visiti.

Pro

  • Open Source
  • Diversi add-on per migliorare la privacy disponibili
  • Aggiornato regolarmente per migliorare stabilità e sicurezza

Contro

  • Necessario impostare manualmente gli add-on per essere realmente sicuro

2. Tor Browser

Tor browser
Tor Browser

Il browser offerto da Tor è stato sviluppato per consentire di accedere in anonimato alla rete Tor. Basato su Firefox, utilizza protocollo HTTPS e tutti gli script sono disabilitati in maniera predefinita. Blocca i plugin di altri siti come Flash, Real Player o QuickTime. Non salva cronologia, password, cache o cookies in maniera predefinita.

Pro

  • Open Source
  • Aggiornato regolarmente per migliorare la sicurezza
  • Consente di bloccare attività di fingerprinting

Contro

  • Non veloce quanto i concorrenti come Firefox Quantum

3. Waterfox

Waterfox
Waterfox

Waterfox è un software basato su Firefox. Questo consente alla piattaforma di supportare tutti gli add-on per Firefox e consente all’utente di sincronizzare il proprio account Firefox. Nonostante le buone prestazioni in termini di sicurezza, sono state rilevate delle problematiche relative alla stabilità da alcuni utenti.

Pro

  • Open Source
  • Possibilità di sincronizzare il proprio account Firefox

Contro

  • Basato sulla vecchia versione Firefox 56 (aggiornamento previsto nel 2019)

4. Brave

Brave browser
Brave

Brave è basato sul browser Chromium. Si tratta della piattaforma che utilizza il codice di Chrome, senza dover passare attraverso Google. Offre blocco dei banner pubblicitari, degli script e buona protezione contro le attività di fingerprinting.

Pro

  • Open Source
  • Blocco banner pubblicitari
  • Protezione tracciamento dati

Contro

  • Basato su Chromium di cui non si hanno ancora certezze
  • Politiche di gestione aziendale poco chiare

5. Pale Moon

Pale Moon
Pale Moon

Pale Moon è un software open-source personalizzabile e leggero. Compatibile con diversi add-on Firefox, ma non tutti, soprattutto quelli di ultima generazione. Questo rende la piattaforma spesso inadatta e troppo lenta per navigare su pagine web moderne.

Pro

  • Open Source
  • Altamente personalizzabile e leggero
  • Compatibile con add-on Firefox classici

Contro

  • Non sempre adatto a navigare su pagine web di ultima generazione

VPN: Come Navigare Sul Web In Maniera Ancora Più Sicura

Connessione VPN ExpressVPN programma 30 giorni soddisfatto o rimborsato
Usa ExpressVPN per navigare sulla rete

Se sei un maniaco della privacy, sappi che scegliere il giusto browser è un buon inizio, ma non è abbastanza per navigare sul web in maniera realmente sicura. Un Virtual Private Network (VPN) ti consente di criptare i dati della tua connessione in modo da navigare in maniera realmente anonima.

Il protocollo di crittografia infatti rende inaccessibili i tuoi dati a siti terzi o malintenzionati e il server a cui ti connetti camuffa il tuo indirizzo IP consentendoti di apparire come se fossi connesso da un’altra nazione, nascondendo la tua reale posizione.

Se vuoi realmente proteggere la tua attività online, dai un’occhiata alle nostre migliori VPN da utilizzare in combinazione con uno dei browser internet più sicuri:

LE MIGLIORI VPN SUL MERCATO TESTATE DA NOI!

NoVPNPROVIDER VPNSITO
1expressvpn-logoExpress VPN (recensione)SITO UFFICIALE
2hidemyass provider vpn logoHideMyAss VPN (recensione)SITO UFFICIALE
3ipvanish vpn logoIPVanish VPN (recensione)SITO UFFICIALE
4PIA LOGOPrivateInterneAccess VPN (recensione)SITO UFFICIALE
CONDIVIDI
Sono un Freelancer Italiano con una particolare passione verso il web, internet e i social media. Seguite My Google Profile+

Rispondi